Roba da runners (per sorridere un po’)

run18

Un runner non riposa, recupera.

Un runner non mangia una banana, reintegra il potassio.

Un runner non corricchia la domenica con gli amici, organizza una tapasciata.

Un runner non raggiunge il suo limite, sorpassa la soglia del lattato.

Un runner non compra scarpe nuove, va al cambio gomme.

Un runner non mangia carboidrati, ricarica il glicogeno.

Un runner non mangia frutta secca, assume omega 3.

Un runner non diminuisce il carico di lavoro prima della gara, fa tapering.

Un runner non termina il riscaldamento, rompe il fiato.

Un runner non è felice, è endorfinico.

Un runner che è costretto a interrompere l’allenamento per parecchi giorni non è depresso, ha una sindrome acuta da scarico.

Un runner non alterna corsa lenta con corsa veloce, allena la potenza lipidica.

Un runner non rimane dietro ad una runner per guardarle le chiappe, si fa trainare.

Queste e tante altre chicche nel mondo dei runners. Tu quante ne sai? 🙂

Maria Antonietta BS

Annunci

8 pensieri riguardo “Roba da runners (per sorridere un po’)

  1. “Un runner non rimane dietro ad una runner per guardarle le chiappe, si fa trainare.” questa è magnifica perchè tante volte ho sentito dire ai miei amici runners appigliarsi a questo traino.
    Splendida: mi hai regalato simpatia e sorrisi al mattino 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...