La mia programmazione settimanale tra allenamento e recupero

southern-california-blonde-runner

In genere mi alleno a giorni alterni per consentire al mio organismo un giusto recupero.
Alcuni ritengono che un allenamento equilibrato debba essere recuperato nel corso delle 24 ore ma sono convinta che un runner amatoriale possa tranquillamente programmare gli allenamenti in modo regolare ma non quotidiano senza per questo perdere qualcosa in termini di soddisfazione personale.
Va da se’ che se una settimana ci si allena 4 volte e cioè Lunedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica, la settimana successiva, per forza di cose, ci si allenerà 3 volte e cioè Martedì, Giovedì e Sabato, sempre se si vuol seguire la programmazione dei giorni alterni.
Se, invece, si vogliono fissare solo 3 allenamenti settimanali, si può prevedere un allenamento impegnativo dal punto di vista del ritmo prima della pausa di 2 giorni, per esempio il Venerdì, e poi Sabato e Domenica recupero, che non vuol dire assoluto riposo.
Il Lunedì, allenamento normale ed il Mercoledì allenamento lungo ma blando.

Io faccio così: una volta lavoro sulla distanza e l’altra sul ritmo.
In questo modo, ottengo ottimi risultati a lungo termine ed inoltre mi rimane tempo per altri tipi di attività fisica, ugualmente importanti e coadiuvanti della corsa, come il plank, i pesi, lo yoga, lo stretching e il pilates.

Maria Antonietta BS

Annunci

7 thoughts on “La mia programmazione settimanale tra allenamento e recupero

      1. d’altro canto non dobbiamo andare alle olimpiadi, quindi…..

        poi incide anche tanto dove si vive, secondo me, non parlo solo di città (non so di dove tu sia) ma anche di vicinanza o meno ai luoghi del running (vedi mio ultimo post)

        Liked by 1 persona

  1. La costanza è la cosa più difficile perchè ogni anno che passa aumentano gli impegni. Ma è anche importante saper ritagliare tempo per se stessi e far capire agli altri che quello è un tempo importante per noi e anche per loro, anche se in maniera indiretta

    Liked by 1 persona

  2. Io faccio 3 allenamenti di corsa e 1 di nuoto, finchè la piscina tiene aperto. Di solito faccio così: martedi piscina, mercoledì corsa veloce di massimo 9km, venerdì corsa + ripetute per un totale di 10-11 km, domenica corsa lunga, minimo 15km. Poi a volte sostituisco le corse con altro, per esempio per due volte ho fatto dei trail in una vallata qui vicina…Per attaccarmi al discorso impegni, questa è la mia tabella di massima, poi a seconda degli impegni viene modificata…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...