Ragazzi persi

Non capivo perchè non apprezzassero il bello.

Se ne stavano lì con lo sguardo perso, completamente inconsapevoli di se stessi e del mondo,  ma quel che è peggio, indifferenti a tutto. Fossi stata in un altro contesto,  avrebbero fatto i salti di gioia per ciò che proponevo.

Non avevo capito che quando si desidera qualcosa a lungo, inutilmente, quella cosa diventa invisibile, trasparente. Non sapevo ancora che quando il dolore ti trapassa, il cuore diventa duro, insensibile, per non sentire piu’ niente.

Nessun dolore, nessuna gioia, o tutto ciò che la vita può donare o togliere.

Non credevo che un paio di occhi potessero essere così neri e così profondi da non riuscire a leggervi nemmeno un’ombra di emozione. Ero in terra straniera, dove lo straniero non parlava la mia lingua per proteggere i suoi segreti; poi, talvolta, un cenno, una parola, come un’esca, con cui avrei dovuto pescare un romanzo. Ma la botola si chiudeva presto, troppo presto.

Non avrei mai voluto essere lì ma sono rimasta. Ho pensato che forse un giorno avrebbero capito, ricordato, ci sarebbe stato un momento in cui quegli occhi neri avrebbero concesso ad un bagliore di penetrarvi, grazie ad una mia parola. Una modulazione, forse, li avrebbe risvegliati da quel torpore di morte.

Maria Antonietta BS

__________________________________________________

Mi rendo conto che questo post potrebbe risultare un po’ criptico ma al tempo stesso non mi va di fornire spiegazioni troppo esplicite. Tutti, però, sapete che sono un’insegnante e, come certamente immaginerete, ho lavorato un po’ dappertutto, venendo a conoscenza di realtà talmente aliene che sembra incredibile possano coesistere nello stesso pianeta.

Maria Antonietta BS

PDVD_020[1]

Annunci

2 thoughts on “Ragazzi persi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...