Giornate strane da runner

12144704_10206985117780435_3498454319362304357_n

Sembra che le prime centinaia di metri, per me, siano destinate ad essere sempre le più dure, anche dopo tanto allenamento. Dopo un paio di chilometri scatta l’ora X, in cui le gambe girano, il fiato e il cuore si mettono d’accordo ed è allora che la corsa inizia sul serio.

Di solito non faccio caso a queste cose, ci ho fatto l’abitudine.

Oggi, invece, consapevolmente, al terzo km, ho avvertito la sensazione persistente (e poco realistica 😀 ), che avrei potuto continuare così per 3 ore.

Che giornata strana, ho pensato.

Lì fuori era pieno di runners e di ciclisti, e, contrariamente al solito, sono stata salutata da più della metà di tutti quelli che ho incontrato, ricevendo complimenti da passanti, donne anziane, uomini, saluto militare, e chi più ne ha, più ne metta.

E poi, stranissimo, nemmeno un insulto!

Chessò, tipo “tieni la capa fresca” e cose simili.

Che il mondo si stia civilizzando? Che la gente abbia capito che non siamo dei perditempo, fanatici, disturbati ossessivi?

Si, una giornata strana, davvero particolare.

Maria Antonietta BS

12063742_674512292683849_1840484845681660829_n

Annunci

23 thoughts on “Giornate strane da runner

  1. Ma davvero ti insultano? Qualche battuta tra amici del tipo “chi te lo fa fare” ci sta tutta ma che gente estranea di permetta di dire qualcosa mentre stai correndo lo trovo davvero incivile 😡 dimmi che ho capito male.
    Anche a me capita di iniziare a girare bene dopo un paio di km. I primi passi sono sempre i più faticosi

    Mi piace

  2. Quanto ti invidio… correre mi manca da morire… sto latitando ma, qnd arrivo a casa, e buio e freddo e umido e io sono devastata. Domattina ti penso e mi infilo pantaloncini e scarpette… 😀 non lo so se il mondo si e civilizzato, non credo… vai avanti cosi 😀

    Liked by 1 persona

      1. Le donne sono le migliori. Domenica una settantenne olandese sul bus mi ha raccontato tutta la sua maratona. Quel luccichio negli occhi lo avete solo voi. A quell’età, poi, è coinvolgente.

        Liked by 1 persona

  3. anche secondo me è solo stata una giornata strana, io non ci crederei fossi in te in miglioramenti sociali e civili delle persone 😀
    io corro mooolto meno di te, con meno frequenza ed ovviamente per meno tempo! A me fin ora non è mai capitato che qualcuno salutasse, sono tutti concentrati nel loro sforzo!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...