Questioni fumose

Come anche Spinoza insegna, non sta a noi stabilire l’ordine o la confusione e tutto dipende da quello che abbiamo in mente. Lo dico a modo mio, anche perchè non ricordo e non ho tempo di cercare il passo preciso, tanto ciò che conta è il concetto.

E’ molto difficile per noi, semplici esseri umani, inquadrare una situazione che non ci appartiene e che non abbiamo il tempo e la voglia di seguire, noi possiamo solo osservare i fatti, analizzare le persone coinvolte e farci un’idea generale, sempre tenendo conto che ognuno fa trapelare di se’ ciò che vuole e, spesso, ciò che non si evince è proprio l’aspetto più determinante.

Tra conoscere e credere di conoscere c’è praticamente un abisso, altro che mare.

Nel caso delle persone, c’è di mezzo l’immaginario, personale o collettivo ed anche una buona dose di preconcetti, cioè proprio ciò che non serve e che, anzi, crea disturbo. Tuttavia, a proposito di confusione e questioni fumose, mi hanno detto che dove c’è tanto fumo qualcosa brucia.

Che siano cervelli?

Maria Antonietta BS

Annunci

18 thoughts on “Questioni fumose

  1. Alcune cose, situazioni e persone sono “caotiche”… poi, spesso improvvisamente, scopriamo la “chiave di lettura” giusta e tutto trova il suo ordine, i giusti legami e separazioni.
    Il Kaos diventa Cosmos.
    E senza che si sia spostato un atomo, sia cambiata una situazione, o si siano evoluti gli altri.
    Tranne noi stessi, che abbiamo costruito dentro di noi un modello di equilibrio migliore.
    Tanto per dire che… ho letto il tuo Post.
    Un bacione

    Liked by 1 persona

    1. In questo caso, l’argomento verte in altro campo, equilibrista, non si tratta di innamorati. Credere di conoscere la gente, in generale. E’ una riflessione che ho fatto leggendo alcuni post. Non sai che gente malata c’è in giro. Anche malvagia.

      Mi piace

  2. Ora sono col cellulare e tante cose non riesco a farle tra cui cercare un mio post recente ed una immagine particolare che sarebbe stata bene anche in questo post per descrivere esattamente il concetto di conoscenza reale ed apparente.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...