I cicli si chiudono

12369229_1192532117442795_4458129009986154852_n

Anche la storia procede a cicli, figuriamoci noi.

L’esperienza di blogger procede nello stesso modo ed ho notato che molti cambiano modalità: scelgono di avere un blog privato, chiudono i blog che hanno esaurito il loro compito o non producono più ispirazioni, ne aprono altri con altri nick, e così via.

Sono convinta che la vita sia cambiamento ed ogni blog che apriamo rappresenta in qualche modo una parte di noi che si sta modificando, e, naturalmente,  accade ai bloggers che scrivono per pura passione e cazzeggio libero.

Qui sto respirando un’aria nuova, mi è capitato di scambiare opinioni interessanti e di ricevere consigli assolutamente disinteressati da gente che ha molta più esperienza di me in questo campo. La più bella esperienza che possa capitare a chi ama scrivere, ed io intendo spenderlo bene questo tempo.

E chissà che non stia per nascerne un altro ancora…solo il tempo potrà dirlo.

Felice di essere qui.

Maria Antonietta BS

Annunci

19 thoughts on “I cicli si chiudono

  1. Io ho avuto solo un blog, datato, sempre con lo stesso nome e avatar e scrivo sempre con la stessa passione, quando ho voglia e soprattutto se mi sento.
    Da circa 10 gg è privato, semplicemente perchè è finito il ciclo “pubblico”, sicuramente non ci sarà un altro blog, un altro nickname, un altro avatar….al limite non scrivo più. Cosa molto importante, non mi considero un blogger.

    Detto questo condivido buona parte del tuo pensiero, ciao 😉

    Liked by 1 persona

  2. Io non chiuderei mai un blog ne tantomeno lo renderei privato. Negli anni ho solo dovuto abbandonare un sito perchè ha chiuso ma il nick è e resta quello!Le cose che scrissi sono ancora nel web e finchè qualcuno non decide di far sparire il server su cui sono per me stanno bene li! Renderlo privato per me non avrebbe senso! Se volessi tenere un diario privato userei un word editor e lo terrei sul pc!Non avrebbe senso di iscrivermi ad un social! Poi per carità, ognuno è libero di pensarla come crede ma per me un social è bello proprio perchè ti permette di farti leggere e di leggere gli altri!

    Liked by 1 persona

  3. Io oltre che su Tiscali ho avuto un blog sulla mitica piattaforma di Splinder che purtroppo chiuse i battenti in tempi piuttosto rapidi tanto da perdere molte poesie che vi avevo postato.
    A proposito di blogger, non condivido quelli che si “trincerano” dietro un blog privato al quale possono avere accesso solo poco eletti….è un poco come scrivere a sé stessi.
    Il blog è partecipazione, condivisione, mezzo di confronto….

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...