Tutti aperti con la “roba” degli altri(post maleducato)

1511343_588226811312398_8494095521490888413_n

Oggi, a pranzo con gli amici, l’argomento su cosa verteva? Udite, udite, la gelosia, e ci vedeva tutti d’accordo, stranamente al solito. Che ridere mi fanno quelli che dicono di amare senza provare gelosia, mi fanno ridere, si, perchè probabilmente non hanno mai avuto paura di perdere qualcuno e per perdere qualcuno devi avercelo nella tua vita. Allora possiamo incominciare a ragionare!

Ricordo ancora un tipo che mi affabulò con la storiella dell’amore libero, al di sopra di qualunque sentimento di possesso e che poi si rivelò un vero sfragellatore di balls, cosa che lo spedì automaticamente nel vortice gravitazionale di un buco nero.

Cosa ne dite?  E’ ingenuità o una semplice paraculata quella che l’amore basta a se stesso e non chiede niente in cambio ?

Tutte le risposte saranno valide, visto il linguaggio del post, sbizzarritevi pure, io mi faccio un tè, ‘che questi oggi mi hanno stressato ed io invece volevo ascoltare le barzellette 😀

Nel frattempo, sollazzatevi con questa massima trovata sul web:

“Comunista finché non diventi ricco. Femminista finché non ti sposi. Ateo finché l’aereo non comincia a cadere.”

Maria Antonietta BS

Annunci

20 thoughts on “Tutti aperti con la “roba” degli altri(post maleducato)

      1. Oggi sicuramente sono la più assidua e di gelosia ho parlato stamattina .
        La domanda ora è un altra mi pare.
        L’essenza dell’amore è l’egoismo perché nell’altro o altra si cerca più o meno inconsciamente il completamento che manca alla nostra vita. All’amore si chiede di farci stare bene e l’amore finisce quando qualcun altro ci fa stare meglio ho perché la persona amata non corrisponde più ai nostri desiderata…

        Liked by 2 people

  1. La massima è splendida.
    In quanto alla gelosia la trovo opprimente è insopportabile quando è troppa come trovo “offensiva” e comunque non veritiera la mancanza di gelosia. Non c’è amore senza gelosia. E tempo fa lessi un articolo sullo scambio di coppie che pare che in Italia sia molto più praticato da quanto noi bigotti cattolici possiamo immaginare. L’articolo però alla fine metteva in guardia dalla gelosia: nonostante lo scambio fosse predeterminato e consensuale da entrambe le parti alcune coppie posteriormente non reggevano all’impatto. Una cosa è fantasticare un’altra cosa è la realtà.

    Liked by 2 people

  2. Io la penso diversamente. Penso che se amo allora mi fido e se mi fido non ho bisogno, non devo aver bisogno di controllarti o di aver paura di perderti per cui non ne sentirò la necessità e non lo farò. Questo significa non amare? Io credo che sia invece amore puro perché non legato al possesso.
    Riguardo la massima credo sia questione di coerenza…non diventerò mai ricco perché non ho quella ambizione ma se stessi meglio di così resterei sempre lo stesso. Femminista lo sono da maschio e l’ho spiegato in un post cosa significa per me per cui anche da sposata una donna non certo cessa di meritare rispetto! E…non sono ancora stato su un aereo che precipita ma in situazioni in cui la morte ci poteva stare su e bé, non ho invocato nessuno…😉😈

    Liked by 3 people

  3. Vittima di gelosia morbosa di una donna e poi con un’altra geloso a mia volta, ma in maniera sana, dico: se mi devi tradire, che ne valga la pena. Ma poi che *beep* ci torni a fare da me?
    Bellissimo e arguto post M.A.! Buona serata, Piero 🙂

    Liked by 2 people

    1. Ce l’abbiamo pure noi quel vecchio detto, e in effetti è quello il senso del titolo del post e pure dell’aforisma finale. 😉
      Quelli che predicano “l’apertura” o non amano o sono liberi da legami e ne sognano uno in maniera troppo idealizzata.

      Liked by 2 people

  4. Amare è vero, non vuol dire possedere l’altro, anzi. Quando si crede di possedere unicamente l’altro allora non è amore. Ma amare secondo me è una stupenda debolezza che ti porta a volte inconsapevolmente, ma necessariamente a essere geloso. A questo proposito mi viene in mente un pezzo dell’Amleto di Shakespeare ”Where love is great, the littlest doubts are fear; Where little fears grow great, great love grow there.”

    Liked by 1 persona

    1. cIAO Oriana, benvenuta 😉
      Infatti, il titolo vuol dire proprio quello. Non conosco proprio nessuno che non sia un po’ geloso del proprio compagno/a, senza che questo debba significare possesso, perchè non c’entra niente. Gli unici che parlano di rapporti liberi sono quelli che o non ce l’hanno oppure ce l’hanno in…condominio, capisciammè! Resta inteso che una gelosia appena accennata di solito non è quella che ti fa rompere le scatole e condiziona la vita all’altro.

      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...