Il runner deve dare più importanza a ciò che pensa

 

rulesofrunning.jpg

 

Un runner dovrebbe dare più importanza a ciò che pensa, agli obiettivi che vuole raggiungere e soprattutto a ciò che dice a se stesso mentre corre. Chiunque voglia avvicinarsi al mondo del running dovrebbe de-condizionarsi dall’idea di essere impossibilitato a farlo. Mi è capitato di ascoltare un po’ di tutto a questo proposito, per esempio “sono troppo avanti con gli anni per correre”, “sono troppo grasso per correre”, “sono lento, non ho fiato, ho l’asma” e così via di questo passo.

In qualche modo la convinzione di non poter fare qualcosa o di poterla fare crea la situazione prevista, che infatti accade come è stata pensata.

Questo perchè si è concentrati su qualcos’altro. E’ normale, nella vita di una persona ci sono mille aspetti ed incombenze che chiedono attenzione ma siamo sempre noi che decidiamo la priorità, ottenendo ciò che consideriamo prioritario.

Qualcuno dirà che sono pazza, che se bastasse questo tutti avremmo ciò che desideriamo, eppure io vi dico che noi otteniamo sempre ciò che davvero vogliamo, anche quando pensiamo di non volerlo.

Prima di andarmene per la tangente, cosa che voglio evitare affinchè mi seguiate, credo di poter affermare che ciò che abbiamo nella vita è, in qualche modo, quello su cui abbiamo concentrato la nostra attenzione.

Inutile, quindi, lamentarsi: se l’abbiamo voluto, un motivo c’era, ma non c’è alcun motivo di volere qualcosa che non riteniamo più utile per noi, ad oggi.

Concentrarsi su qualcosa, meditare*, significa convogliare tutte le energie su quel qualcosa, perchè guardando bene, più che la quantità di energia, conta dove la indirizziamo, e per fare questo bisogna fare una specie di esperimento con se stessi, avere il coraggio di scegliere dove andare.

Per chi ha deciso di fare qualcosa per la propria salute, è deleterio avere pensieri negativi sull’attività fisica, magari guardando con aria di sufficienza quelli che mettono un paio di scarpe da running e si buttano sulla strada. Questo non aiuta!

Aiuta, invece, prendere una decisione:

voglio essere sano

voglio migliorare il mio stato psico-fisico

voglio dimagrire

voglio sentirmi bene con me stesso.

So come farlo, devo solo decidere di farlo..

Lo faccio.

Maria Antonietta BS

Buone corse a tutti, oggi mi sono messa in tiro. Vi piace il mio vestito elegante?

bengal_cat_main_image-1038x576

*meditare= coltivare il proprio se’

Annunci

16 thoughts on “Il runner deve dare più importanza a ciò che pensa

  1. Dicesi training autogeno e nn sempre funziona per una semplicissima variante e cioè fattori contingenti!
    ML K
    ing era certamente motivato ha fatto grandi passi ma oggettivamente il suo sogno è incompiuto!
    Sheravantifiduciosamentebastacamminare

    Liked by 1 persona

  2. Come ha scritto oggi il mio amico Giuma56: Nella vita non raccogli ciò che semini, raccogli CIO’ CHE CURI. Ci vuole cura nel riguardare la propria salute, nell’amare, nel modo di trattare il prossimo, nella professione. Otteniamo nella misura in cui diamo.Credo non ci sia da aggiungere altro.

    Liked by 1 persona

  3. Una cosa che faccio spesso è pensare a quando nella mia vita dovevo pensare solo a me stessa (nel senso che ancora non dividevo al mia vita con nessuno e non avevo figli) e mi sono resa conto del tempo che ho sprecato. Allora avevo tantissimo tempo per me e non l’ho utilizzato bene. Oggi che ne ho di meno, perchè lo dedico molto ai miei affetti, cerco di sfruttarlo al massimo dedicando le mie energie a far fruttare quel poco tempo che ho.
    Però se il mio blog si chiama Pigra …aspirante runner significa che pur avendo deciso di fare qualcosa per la mia salute e ivi convogliare le mie energie devo fare sempre i conti con i fantasmi molto simili agli esempi che hai fatto a inizio post. Se ho smesso di dire “sono troppo vecchia” o “son troppo poco allenata” o son “troppo grassa” o “ormai è troppo tardi per iniziare” lo devo alla mia energia canalizzata bene ma il percorso non sempre è lineare e privo di ostacoli 😉

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...