Il pranzo della domenica coi parenti

Mi tornano sempre in mente le battute dell’attrice Teresa Mannino quando pranzo con tutti i parenti, la domenica. Non sempre accade, ma ogni volta, come un pranzo del sud che si rispetti, diventa un brunch che dura fino alla sera.

A volte mi chiedo come sia un pranzo della domenica nelle altre regioni d’Italia, specialmente al nord, ‘che da qui alla Sicilia, come Teresa Mannino insegna nello spettacolo Terrybilmente Divagante, sono peggio di noi.

Sarà che siamo chiacchieroni, sarà che le portate non finiscono mai, ma un invito della domenica non può finire prima delle 19,00/20,00 ad andare bene, per questo abbiamo avuto modo e tempo di festeggiare, fatto il punto di tutte le eventuali novità in famiglia, ci siamo sfottuti, coccolati, e prenotato le vacanze di Pasqua; ancora un paio d’ore ed avremmo prenotato anche quelle estive e tutti gli appuntamenti di aprile/maggio.

Un momento di raccoglimento e un terribile pensiero mi attraversa la mente: domani è Lunedì. E’ soltanto un momento, però, saprò come consolarmi e trasformarlo, in qualche modo. Ecco, per esempio, potrei preparare l’abbigliamento da running, magari il più colorato che ho, mi basta per sentirmi meglio.

Maria Antonietta BS

PS: Saluti dal mio Jack

Jack fa i capricci.jpg

 

Annunci

16 pensieri riguardo “Il pranzo della domenica coi parenti

  1. micione bellissimissimo, Big saluta jack, è qui con il testone in pratica sulla tastiera..mi hai ricordato i pranzi d’agosto e di natale nella casa vecchia, con la mia gotica famiglia al completo…buon running per domani, ciauuuu

    Liked by 1 persona

  2. Io sono torinese trapiantata a Roma.
    Non siamo una famiglia numerosa ma soltanto 12 persone strette che ruotavano intorno a mia mamma
    E di abitudine è sempre la sera che ci incontrriamo! Non si cena con un brodino e comunque non ci si lascia prima dell’una ore 2:00
    Tutta l’Italia è paese
    Buonissima settimana

    Liked by 1 persona

  3. Pranzi familiari croce e delizia. Si alternano, a seconda delle famiglie di origine, pranzi normali con annesse chiacchiere in tempi ragionevoli per cui magari ci sta anche una passeggiata post prandiale digestiva tutti insieme, a pranzi domenicali che non hanno nulla da invidiare ai pasti natalizi e che ovviamente durano fino al tardo pomeriggio.
    Posto che vai usanza che trovi.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...