Brutti curiosoni, sempre in giro col microfono in mano!

Ma quanto sono curiosi questi bloggers? Girano incessantemente nello spazio web col microfono in mano, richiedono e rilasciano interviste, e vogliono sapere di tutto e di più. Avevo già fatto il Liebster Award, ma rispondo anche a questo. Ecco le domande che mi rivolge Foto12art.

Si gioca.

1.Perché hai creato un blog?Fondamentalmente, perchè mi piace scrivere e comunicare, cosa che avevo già sperimentato con i newsgroups dove, più che commentare, aprivo nuovi thread.

2. Quanto tempo dedichi al tuo blog?
Generalmente mi connetto ogni giorno, scrivo regolarmente, nel weekend non sempre scrivo, a volte nemmeno sbircio. Non ci metto molto a scrivere un post, però bisogna sommare il tempo dedicato alla lettura di altri blog, che comunque fa parte del bloggare ed è una fonte ispiratrice fondamentale. Difficile quantificarlo, anche perchè non è continuativo. Potrei connettermi per mezz’ora e poi più tardi per un’altra mezz’ora, oppure un’ora, dipende da quanti argomenti accattivanti trovo nel lettore.
3. Cosa cerchi di trasmettere tramite i tuoi articoli?  Un po’ di me.

4. Quale argomento ispira i tuoi articoli? Potrei dire il running, in realtà sono troppo poliedrica per scrivere solo di questo, mi piace scrivere di relazioni umane,  di sentimenti ed emozioni, meccanismi mentali, osservazioni della vita reale, quotidiana, riflessioni sulla vita.
5. Sei curioso/a? Si, molto.

6. Qual è il tuo articolo preferito? Perché? Difficile questa risposta. Ogni post che ho scritto ha un suo perchè e quindi per attribuirgli una valutazione dovrei considerare vari parametri. No, non riesco a scegliere, sono troppo affezionata a tutti perchè ne conosco la spinta creativa.

7. Qual è il tuo libro preferito? Perché? Ogni tanto mi capita di citare dei libri, in realtà tutti quelli che ho letto mi piacciono, infatti se un libro non mi prende già alla prefazione, gli concedo, come beneficio del dubbio, la lettura del primo capitolo, anche mezzo. Oltre non vado.
8. Se fossi una pietanza, quale saresti? Sarei sicuramente un dolce molto morbido.
9) Quale immagine ti rappresenta? Dipende!

Secondo me, questa:

1017510_316975901770825_1007332263_n
10) Qual è la Città italiana o estera che preferisci? Perché? Londra, perchè è antica e moderna al tempo stesso, perchè mi ha incuriosito fin da bambina, quando ne vedevo le immagini sui testi scolastici di inglese e sulla favola di Mary Poppins.
11) Quali social network usi? Facebook. Ne ho altri ma li uso poco.

Bene, adesso che ho risposto, rivolgo le stesse domande a tutti, proprio a TUTTI i miei followers. Ho la sensazione che le risposte saranno molto interessanti.

Maria Antonietta BS

Annunci

3 thoughts on “Brutti curiosoni, sempre in giro col microfono in mano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...