Pazienza e tempi dilatati, la felicità è nel viaggio

E’ bello raggiungere risultati, ma godersi il viaggio è semplicemente divino. Quando si è inesperti si è portati a credere che le cose, gli oggetti o le altre persone possano renderci felici, mentre invece la felicità è una condizione personale che porta a godere di ciò che è nel presente senza condizioni. La felicità è un atteggiamento mentale, una filosofia di vita.

Tutti abbiamo sperimentato il volere qualcosa senza cui sembrava impossibile essere felici,  ed averne tratto soddisfazione per breve tempo.

Appare chiaro quindi che bisogna godere della vita prima, durante e dopo qualsiasi risultato, imparando a vedere e a prestare attenzione soprattutto al presente.

Per esempio, nel running ciò che rende felici è la corsa in se’, ogni passo, ogni momento, perfino la vestizione. Non è vero che il running sia sofferenza, quando se ne parla in questi termini tronco subito la conversazione perchè non è così che lo intendo, così come ogni cosa che mi piace fare. Non mi lascio intossicare dalle distorsioni mentali che perfino alcuni runners hanno sviluppato, corro perchè mi fa sentire bene in tutti i sensi.

Penso solo a colorare le giornate dando spazio alle mie passioni, concedendo attenzione a ciò che faccio e ciò che penso, certa che, come diceva Eraclito, che cito spesso, L’Anima è tinta del colore dei suoi pensieri, ed è ai pensieri quotidiani che bisogna prestare attenzione perchè, col tempo, diventano le nostre realtà.

Maria Antonietta BS

runningTramonto
Ho corso in questo tramonto

running di sera

runningTramonto2
Si fa sera
Annunci

19 pensieri riguardo “Pazienza e tempi dilatati, la felicità è nel viaggio

  1. Su questo la pensiamo diversamente, é vero che a volte il viaggio è migliore della destinazione, ma altre volte il viaggio è talmente difficile per raggiungere la nostra meta , da farci arrendere e non tentare più di raggiungerla…e anche qualvolta la riusciamo a raggiungere siamo troppo esausti dal viaggio per riuscire a godercela… io devo ammettere che non mi piace molto correre, la fase che precede l’andare a correre è il momento peggiore, quel tentare di convincermi ad alzarmi e vestirmi. .. quel che veramente amo è il come mi sento dopo, quel senso di intorpidimento per l’acido lattico, la testa realmente vuota, il fiato corto, che solo in quel momento si fa sentire davvero, la soddisfazione per avercela fatta e aver corso anche sole poche centinaia di mrtri in piu’ del prevvisto e quel benessere generale psicofisico

    Liked by 1 persona

    1. Si, a volte il viaggio è difficile, forse avere un atteggiamento positivo lo rende meno difficile. Invece, parlando della corsa, capisco, molti devono fare un lavoro per convincersi ad uscire, forse perchè non fa veramente pòarte della propria routine. Doversi convincere ogni volta è dura, esserci abituati è più economico. Il dopo, beh, è bellissimo.

      Liked by 1 persona

  2. Hai ragione, è uno dei motivi principali per cui corro, ogni passo è fatica e piacere, anche quando si soffre un po’, è bello allacciarsi le scarpe con le dicono che fremono, pensando “Parto!”, è bello il primo chilometro, in cui ingrani la marcia, sono belli i chilometri successivi, è bello quando finisci e sei felice, e fai la doccia e ti sembra di aver raggiunto il nirvana 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Ma no 😀 Ti pesa in estate, immagino. Non è un problema soggettivo ma generale. Tutti i runners hanno difficoltà col caldo, poi ci sono quelli che ignorano il problema e vanno lo stesso, invece di diversificare. Il punto è che fare qualcos’altro migliora la corsa.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...