Dolcezze di una piovosa domenica

7

Domenica avevo quasi deciso di non uscire, quei nuvoloni scuri e veloci non promettevano nulla di buono, così ho deciso per la palestra ed è stato meglio così perchè di lì a poco si è scatenato il nubifragio.

Al ritorno, trovo il messaggio di Elvy:”Pranziamo insieme, siamo in dodici, facciamo che ognuno porta qualcosa”

“Ok, porterei il dolce, ho giusto gli ingredienti per la crostata”

Andata. Una doccia, e poi al lavoro. Devo dire che la mia crostata ha fatto impazzire tutti, forse si sentiva che era fatta con amore, che per me significa anche preparata con ingredienti il più possibile sani. Per quanto,  un dolce è sempre un dolce, da mangiare con moderazione. Ma tutto ho visto ieri, tranne che moderazione.

Vabbè, vuol dire che era buono! 😀

Giacchè ci sono, posto la ricetta, così non la devo riscrivere 800 volte a tutti quelli che me la stanno richiedendo:

Ingredienti: farina 400g, zucchero 150, marmellata un barattolo,un uovo intero e 2 tuorli, burro 50g (visto quanto ne serve poco?), noci tritate grossolanamente (a piacere), buccia di limone grattugiata, mezza bustina di lievito pan degli angeli.

Procedimento: Lavorare le uova con lo zucchero, a parte unire farina, lievito e burro, solo dopo unire tutto e lavorare. In questa fase vi potreste scoraggiare perchè la massa fatica ad unirsi ma non demordete, se proprio risulta troppo asciutta, aggiungere un cucchiaio di latte.Mettere la pasta a riposare, nel frattempo lavorare la marmellata con le noci e la buccia del limone grattugiata in un’altra terrina. Stendere un po’ più della metà della pasta e sistemare nella teglia da crostata imburrata, riempire con la marmellata lavorata e ricoprire col resto della pasta che dev’essere circa di un centimetro di spessore. Bucherellare la pasta per evitare che si gonfi in cottura ed infornare per mezz’ora a 180° anche se i forni sono tutti diversi e quindi almeno la prima volta bisogna vigilare.

Qui sotto potete trovare le foto di tutte le fasi di lavorazione.(e sono fissata, vi pare che tralascio di fotografare qualcosa?)

Maria Antonietta BS

1 .jpg
Amarene, forever
2.jpg
Preparare tutto prima per non dimenticare nulla

3.jpg

4b
Limone verde grattugiato

5

6.jpg

arrivo
pronta per il trasporto

 

Annunci

4 pensieri riguardo “Dolcezze di una piovosa domenica

  1. sembra molto buona!
    la mia ricetta è:
    250 grammi di farina
    125 grammi di zucchero
    125 grammi di burro
    2 uova (una volta ho provato a farla senza uova ed è venuta fuori bella e buona lo stesso)
    una bustina di lievito
    vaniglia e buccia di limone, secondo i propri gusti
    marmellata
    quando ho finito di fare l’impasto lo lascio riposare in frigo per mezz’ora prima di stenderlo.
    Per il resto il procedimento è uguale come per qualsiasi crostata.

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...