Ricetta Pettole natalizie

Ecco, lo sapevo!

Dopo la pubblicazione del post sulla Giornata del Presepe, in tanti mi stanno richiedendo la ricetta delle pettole.

Come molti sanno, non ho segreti in cucina e ben volentieri la condivido con voi.

L’unica perplessità riguarda il reperimento del vincotto di fichi che, come molti sanno, si ricava dal succo dei fichi secchi bolliti ed è una goduria stratosferica che non tutti sanno preparare con tutti i crismi.

E si, perchè la bontà delle pettole dipende esclusivamente dalla qualità degli ingredienti, visto che si tratta di una ricetta semplice, anzi, stupidissima. Nonostante ciò, molte persone a cui l’ho tramandata mi raccontano una riuscita differente dalla mia. Ovvio, sono persone che le mie le hanno assaggiate. (anzi, divorate!)

Ma andiamo alla ricetta, la scrivo qui così alla prossima richiesta basterà un link.

Bisogna sciogliere mezzo cubetto di lievito di birra ed incorporarlo a circa 3 etti di farina, aggiungendo un cucchiaino di zuccheroNon ho mai misurato le dosi dell’acqua per fare la pastella, ma bisogna aggiungerla lentamente fino a che la consistenza sarà cremosa.(non liquida)

15338755_10208322201241642_7566479732160253983_n
Come si presenta la pastella delle pettole dopo aver aggiunto acqua e lievito

Dopo aver fatto lievitare per un paio d’ore, friggere a cucchiaiate.

15283900_10208322201161640_4999992836751564457_n
Friggo le pettole dopo 2 ore di lievitazione

Se la consistenza è giusta, la pasta scenderà lentamente dal cucchiaio, tanto da doversi aiutare con un dito.

15350527_10208322198841582_2991181387917944808_n
Ecco come si presentano una volta fritte

Una volta fritte, far bollire il vincotto di fichi e tuffarle dentro per un minuto, anche meno.

15267859_10208322197721554_7447920420927780828_n
Le pettole vengono tuffate nel vincotto di fichi mentre bolle

Metterle in un piatto da portata, grattugiare sopra la buccia del limone, una spolverata di zucchero ed una spruzzatina di cannella. Far colare il vincotto residuo. Si mangiano appena fatte perchè col passare delle ore perdono morbidezza. Bacioni

Spero che la ricetta sia chiara. Per qualsiasi chiarimento, sono qui.

Maria Antonietta BS

15390751_10208318740235119_1571124464808938722_n
Buon appetito!
Annunci

9 pensieri riguardo “Ricetta Pettole natalizie

  1. eccole!!!!
    grazie Mariantonietta non sembra molto difficile effettivamente la ricetta ma le cose che sembrano semplici in realtà un pochino di difficoltà l’hanno ugualmente…
    appena posso le preparo almeno ci provo

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...