Mettere a fuoco la vera intelligenza

Nella mia vita ho avuto la fortuna di incontrare persone davvero intelligenti.

Un termine che dice tutto e niente, ma che comprende molte qualità imprescindibili: sensibilità, attenzione, empatia, stile personale. Che non significa essere sempre concilianti, ma saper individuare, tra tante,  la soluzione più pacifica, sapersi adattare ai cambiamenti anzichè andare contro qualcosa e qualcuno o attribuire colpe.

mai ho sentito persone del genere auto-definirsi intelligenti, alzare la voce per attirare lo sguardo, mettere in luce la propria grandezza e questo mi ha fatto riflettere. In passato, ancora sprovveduta, confondevo l’umiltà di carattere con la mancanza di sicurezza, col timore di apparire, poi ho imparato.

C’è un’intelligenza diversa da quella logico-matematica, comunemente ritenuta più importante, ed ho la sensazione che non possa prescindere da un certo spessore interiore, o, comunque, credo che in mancanza di quest’ultimo, l’intelligenza abbia come una battuta di arresto, stagnante. Cosa ne dite?

Maria Antonietta BS

Annunci

9 pensieri riguardo “Mettere a fuoco la vera intelligenza

  1. la vera intelligenza non ci pensa neppure ad autopromuoversi, anzi, tende al minimalismo di facciata…ma agisce, del resto determina il carattere…è un dono speciale che conferisce sicurezza e autostima,,,non va confusa con la sensibilità che è tutta altra faccenda, mio parere, ovviamente, buondì antonietta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...