Non li vedi arrivare

Le persone veramente intelligenti spesso non appaiono come sono. Dovrebbero inventare nuovi test per misurare il Q.I. perchè ci sono troppe cose che non mi quadrano sulla vera intelligenza che, l’ho detto più volte, spesso non coincide con quella logico-matematica soltanto ed inoltre ha molto a che vedere con un certo spessore morale.
Spesso succede che conosci qualcuno e gli dai silenziosamente del tontolone, parli con qualcun altro e valuti ingenuotto, hai a che fare per un po’ di tempo con persone che sembrano sempliciotte ed invece sono soltanto…semplici.
Ormai me ne sto convincendo, la semplicità è una delle prime caratteristiche delle persone veramente intelligenti, questo perchè sono dirette, lineari, chiare e fresche come certe giornate di primavera.
Non sono quelli che fanno rumore per farsi sentire, che fanno di tutto per apparire, al contrario. Sono quelli che mandano avanti il mondo, spesso senza che si sappia, nel silenzio. Molto in silenzio.
Il più delle volte, nemmeno li vedi arrivare, ma poi pensi:”Ma questo qui ha fatto tutto questo? Possibile? Ma quando è successo? Come è stato? Quando è arrivato?”
Eh si, non l’avevi visto nemmeno arrivare, è così?
Maria Antonietta BS

 

Annunci

16 pensieri riguardo “Non li vedi arrivare

  1. Sono d’accordissimo con te…bellissima riflessione la tua! Di intelligenze ne esistono di varie categorie: Esiste quella basilare, giá disponibile da un sistema del Dna, ma che spesso e volentieri non tiriamo fuori. Poi esiste l’intelligenza intuitiva, quella sentimentale, quella etica… ma la piu importante di tutte é l’intelligenza sviluppata dagli anni, dalle esperienze, dalla sofferenza. Una intelligenza acuta che ci porta ad approfondire questioni delicate, in modo coraggioso. Una intelligenza che ci dona la forza di ammettere realtá scottanti, e di sposare la veritá. Di tralasciare il superfluo, di tralasciare il branco e i cori pecoroni, acquisendo una tempra e una personalitá solida. Ciao carissima

    Liked by 3 people

  2. Io ho sempre dato scarsa importanza al QI fermo restando che certe persone sono comunque eccezionali e non teorizzi la relatività se non hai effettivamente una intelligenza superiore. Ma, nella quotidianità non è il QI che conta sebbene è anche vero che uno stupido lo riconosci all’istante! E per quanto mi riguarda so di non essere una cima ma so anche che certe persone vale la pena di conoscerle e frequentarle ed ascoltarle perché non saranno dei geni assoluti ma riescono ad arricchirmi e di questo le ringrazio!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...