Da dove parte il cambiamento

Ci sono persone che sanno cambiare e altre che si affidano solo a quanto già sperimentato in passato. Bisogna capire che il cambiamento è vita e che fare le stesse cose significa semplicemente sopravvivere. Avete presente i grandi cambiamenti, quelli che stravolgono e cambiano completamente la direzione di un percorso? Beh, iniziano sempre con un piccolo cambiamento. L’ho sperimentato in prima persona ed osservato sugli altri. Molti pensano di non poter modificare una situazione perchè troppo radicata, perchè sembra che tutto debba provenire da fuori, come se gli eventi fossero delle entità a se’ stanti. Invece, ciò che ci succede parte da noi.
Non avete idea di quale portata sia il potere che abbiamo quando scatta quel click e prendiamo una decisione. E’ tutta lì la questione: decidere.
Perchè secondo voi la gente fa fatica a prendere decisioni? Perchè è pigra? Ma esiste davvero la pigrizia o questa non è altro che mancanza di amore per ciò che si fa, poca passione, aridità interiore? Mai distogliere lo sguardo da ciò che si ritiene importante, mai avere qualcosa in sospeso, mai lasciare che i problemi prendano radici: la pigrizia è la migliore alleata dei problemi, cronicizza atteggiamenti che, col tempo, diventano prassi consolidata, cristallizza e non permette il cambiamento.
Favorire il cambiamento significa amare veramente la vita.
Maria Antonietta BS

Due mesi fa era così…

 

Ora è così…

 

Diventeranno deliziose amarene
Annunci

14 thoughts on “Da dove parte il cambiamento

  1. è la paura a frenare…il cambiamento troppo spesso impaurisce, certi raccontano che pare loro di trovarsi sull’orlo di un burrone. Mentre invece i cambiamenti sono il sale della vita, sono l’esistere …non solo il vivere. buon lunedì antonietta

    Liked by 1 persona

  2. Penso, anch’io, che sia la pura a bloccare molte persone, quei “e se …” sempre con un finale negativo. Qualcuno ha detto che le persone coraggiose non sono quelle che non cadono mai, ma quelle che hanno la forza di rialzarsi. Alimentare un po’ la memoria positiva potrebbe essere utile. Un saluto.

    Mi piace

  3. E a volte per decidere di cambiare ci vuole un po’ di coraggio e di sana follia…ma come dici tu questo è vivere davvero..e lo sto provando ora sulla mia pelle, vusto che abbiamo appena iniziato una nuova vita all’estero..difficile ma estremamente costruttivo! 😊

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...