Tra il dire e il fare c’è di mezzo la sincerità

Ieri mia cognata mi ha detto:”Non hai fatto passare nemmeno una settimana da quando me l’hai detta sta cosa che già l’hai fatta”. Non lo dico per vanteria perchè per me è normale passare immediatamente all’azione dopo aver riconosciuto la validità di un’idea. Mi può capitare di essere in bilico, ma proprio mai di fare il contrario di ciò che avevo detto ed ogni volta che qualcuno si comporta così, mi stupisco e ci rimango male, la trovo un’insopportabile offesa all’intelligenza altrui.
Per esempio, non sopporto le persone che si lamentano di situazioni che poi non hanno la volontà di risolvere, o quelli che disprezzano e poi comprano, o che hanno sempre una giustificazione in tasca, come se dovessero rendere conto ad altri.
E’ proprio questo il punto: non si devono spiegazioni a nessuno, solo a se stessi. Come non accorgersi che la propria incoerenza, il proprio parlare a vuoto, nuoce solo a se’? Come si prende sonno la sera e come ci si sente guardandosi allo specchio?
Ecco, l’auto-giustificazione, la prontezza nell’auto-assolversi è tipica di chi ha la tendenza a ripetere gli stessi errori perchè del passato non ha fatto tesoro.
Esistono delle contraddizioni nell’essere umano, è vero, forse però bisognerebbe riflettere un po’ quando si cambia idea repentinamente e senza un motivo serio. Ho sempre detto che mi fanno più paura quelli che mentono a se stessi di quelli che mentono agli altri, con consapevolezza, e lo confermo.
Cerco di trascorrere il mio tempo con persone per cui contano i fatti più delle chiacchiere, non perchè abbia la puzza sotto il naso ma perchè, per me, frivolezza farà sempre rima con pesantezza.
Maria Antonietta BS

 

Annunci

14 thoughts on “Tra il dire e il fare c’è di mezzo la sincerità

  1. Il problema è che spesso la gente tifa interrogatori e tu ti devi giustificare perché ad esempio non vuoi un figlio, ma se non lo voglio non lo voglio, non tormentatemi, ma devi dipingerti un sorriso educato e giustificarti perché non lo puoi mandare a quel paese e basta

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...