La realtà chiama

Metto in pausa il blog per un po’, ma non allarmatevi, è solo che la realtà chiama e credo proprio di dover accantonare un paio di hobby, tra cui questo. Tornerò più agguerrita che mai, non dubitate. Intanto, prendo atto che la Candelora è arrivata con un forte vento, qui infatti tremano tutte le finestre.… Continua a leggere La realtà chiama

Perchè si scrive sapendo di non essere letti?

Cosa faccio quando il mio blog è fermo? Capita che in certi periodi io non abbia il tempo di stare in rete, tuttavia ho sempre tempo per scrivere qualche riga, anzi, più la vita si fa intensa più sento il bisogno di fissare le mie riflessioni. Non sempre poi capita di pubblicare questi post. Ci… Continua a leggere Perchè si scrive sapendo di non essere letti?

Siamo tutti influencers

Prendo spunto dall’episodio che ormai tutti conoscete, quello che riguarda una influencer 22enne e l’albergatore che non ha ceduto ad ospitarla gratis in cambio di pubblicità. Premetto fin da subito che non me la sono bevuta e con questo intendo che quei due furbacchioni secondo me si sono messi d’accordo con la complicità di qualche… Continua a leggere Siamo tutti influencers

Vi spiego perchè un cazzaro ha vita breve su Facebook

Intanto, premetto che sul mio account personale blindato ho solo gente che conosco personalmente, diversamente da quello che usavo per il blog e sono sempre più convinta che tutti dovrebbero evitare di concedere il contatto ad estranei, anche se ci sono amicizie in comune. Amo condividere e leggere quello che i miei amici condividono. Ho… Continua a leggere Vi spiego perchè un cazzaro ha vita breve su Facebook

Siamo nati per cooperare, non per competere

I social, se usati bene, possono diffondere buone idee. Il problema è che invece facilitano l’omologazione, invogliando a copiare, ad imitare l’altro, mentre invece la caratteristica di una vita di successo è legata al proprio sentire, a fare ciò che è nelle proprie corde e NON cercare continuamente di essere come piace agli altri o… Continua a leggere Siamo nati per cooperare, non per competere