Come combatto il caldo africano

Sveglia alle cinque. Fa già caldo, ma siamo ancora sui 20° circa, una bella temperatura per fare running sul mare. Qualcuno direbbe che sarebbe meglio stare ferma a godermi l’ultimo “fresco” (se così si può dire) della giornata. Invece no. Dopo l’allenamento, si suda meno durante il giorno, questo è comprovato. Faccio uno shampo-doccia, vado… Continua a leggere Come combatto il caldo africano

Correre col caldo (2)

Quando fa caldo, il mio consiglio alle runnerine coi capelli lunghi è di approfittare del tempo di allenamento per tenere in posa una bella maschera su tutta la lunghezza. Una furbata, siete d’accordo? Quando mai si trova tempo e pazienza per questo, parliamoci chiaro! Al massimo, dopo lo shampo, si passa velocemente un balsamo. Se… Continua a leggere Correre col caldo (2)

Correre col caldo (1)

Ancora non siamo giunti a temperature fastidiosamente calde, ma di certo non si può correre a ora di pranzo senza sentirsi spossati. Punto secondo,  si ricomincia col rischio abrasioni! Ne ho già una da reggiseno e, come se non bastasse, qualche settimana fa mi sono leggermente scottata su viso e decolletè, quindi ho iniziato ad… Continua a leggere Correre col caldo (1)

Running, la mia vitamina

Sorrido quando mi dicono di non aver tempo per lo sport. Sono mesi che sono super-impegnata in un progetto che richiede una notevole quantità di tempo, ma lo spazio per correre c’è sempre. Anzi, più la giornata è stata stressante, più il running mi aiuta a scaricarmi e ritrovare il giusto equilibrio, fisico e mentale.… Continua a leggere Running, la mia vitamina

Il piacere insuperabile

Un runner può avere obiettivi e ragioni variabili nel tempo. Solo una non deve mai cambiare: tra tutti i vantaggi e i piaceri mai nessuno dovrà superare la gioia di correre. Perchè alla fine di una corsa rimangono le sensazioni vere, tutte le altre svaniscono nel vento…è così in tutto, non solo nel running. Maria… Continua a leggere Il piacere insuperabile